LUGLIO 2017 AUMENTANO LE BOLLETTE DELL’ENERGIA ELETTRICA

No non ci vuole non abbiamo un attimo tregua a luglio sono previsti nuovi aumenti sulle bollette elettriche…” E puntualmente ci risiamo, succede di nuovo. Si tratta di aumenti Ma perché tutti questi aumenti? Si tratta di un sistema utilizzato dal mercato che permette di aumentare i costi dell’energia (elettricità e gas soprattutto), in determinati momenti dell’anno, al fine di massimizzare i guadagni. A questi aumenti sono associate delle piccole diminuzioni di prezzo su quelle materie prime che in quel periodo non sono utilizzate. Le diminuzioni sono ovviamente sempre percentualmente inferiori agli aumenti che avvengono in altri momenti dell’anno per il medesimo prodotto.

Tutto questo comporta che se si è ”schiavo dell’energia” e se cioè non te la puoi autoprodurre ed autoconsumare, devi sottostare a questi giochetti che nell’arco dell’anno, ogni anno ti sfilano qualche bel centone. In questo caso il costo dell’energia elettrica aumenta in estate (+2,8%) mentre contemporaneamente diminuisce leggermente il gas (-2,9%). Ovviamente sulle nostre tasche questo decremento non è un beneficio, perché chi lo usa il gas d’estate coi riscaldamenti spenti? Cosa significa questo? In poche parole che tutto sarebbe molto più semplice se si riuscisse a raggiungere degli ottimi risultati di autosufficienza. Piccolo impianto fotovoltaico per ognuno ed il gioco è fatto. Poi, se voglio proprio arrivare molto vicino all’indipendenza energetica ti basta installare un ottimo sistema d’accumulo tarato sulle tue esigenze.